Napoli Film Festival

Open Art Award: Ad Agrelli&Basta il premio speciale NapoliFilmFestival per “Vivere a Napoli”

L’agenzia partenopea Agrelli&Basta torna a vincere gli OpenArtAward, il premio della pubblicità dei giovani creativi riservato alle imprese italiane che si sono distinte nel settore della comunicazione e del marketing patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, dalla Regione Campania, e dal Comune di Napoli, cui hanno preso parte quasi sessanta agenzie che hanno presentato oltre 200 lavori per oltre 150 brand presentati al PAN dall’attrice Kiara Tomaselli.

Merito del video virale “Vivere a Napoli” , realizzato per promuovere la città ed attraverso cui si trasmette “un’immagine garbata, positiva e non leziosa di Napoli”, come ha spiegato la presentatrice durante la cerimonia in cui Agrelli ha ritirato il premio speciale NapoliFilmFestival.

Il video della durata di circa 4 minuti aprirà infatti domani la rassegna NapoliFIlmFestval al cinema Vittoria alle ore 16.30 anche grazie al testo di Claudio Agrelli, che ha colpito i cuori di tanti che nel web lo hanno condiviso facendolo arrivare già a ben 500mila visualizzazioni in quattro continenti. “Dedico questo premio a tutti quei cervelli che non sono in fuga – ha commentato Agrelli – ed a quanti sono rimasti al Sud per realizzare quel futuro migliore che altrimenti sarebbe impensabile”.

Ad Agrelli&Basta è andato anche il secondo premio degli OpenArt Award, stavolta per la categoria Web&Multimedia grazie al sito web www.casinariazzolo.com di cui sono stati apprezzati l’illustrazione, lo stile minimale e la chiarezza dei contenuti.  

Agrelli&Basta non è del resto nuova ai riflettori. A 39 anni, Claudio Agrelli è tra i pubblicitari del Mezzogiorno più noti a livello nazionale ed internazionale. Nel 2002 fonda la sua agenzia mettendo insieme giovani talenti e nel 2004 crea il primo Customer Care on line per la comunicazione. Nel 2008 fonda una città virtuale, Città di Partenope (www.cittadipartenope.it), per rilanciare l’immagine di Napoli nel mondo arrivando ad attirare l’interesse di 146 Paesi ed organizzando eventi a New York, Tokyo, Sydney, Buenos Aires. Nel 2009 e 2010, come unica agenzia del Mezzogiorno, vince per due volte gli NC Awards e l’anno dopo fa crescere la struttura stabilendo collaborazioni con Ferrero, Quick, Equitalia Polis, Swadeshi Hotels. Nel 2012 l’agenzia è tra le 24 imprese eccellenti selezionate dalla Camera di Commercio di Napoli e la Fondazione Valenzi.